Counselling sanitario

 

 

Secondo l’OMS, l’organizzazione mondiale della sanità , “il counselling” è un processo che, attraverso il dialogo e l’interazione, aiuta le persone a risolvere e gestire problemi e a prendere decisioni; esso coinvolge un “cliente” e un “counsellor”: il primo è un soggetto che sente il bisogno di essere aiutato, il secondo è una persona esperta e competente, imparziale (non legata al cliente), addestrata all’ascolto, al supporto e alla guida.”

. Counselling ostetrico rivolto alle donne con esperienze di sofferenza, perdita, lutto, traumi emotivi causati da complicazioni in gravidanza e durante il parto.

. Counselling rivolto alle persone affette da fibromioalgia