Fisiokinesiterapia

 

La fisiokinesiterapia è quella disciplina sanitaria che ha lo scopo di prevenire, curare e riabilitare singoli muscoli o gruppi muscolari. In particolar modo si applica in soggetti affetti da patologie congenite o acquisite che determinano disabilità motorie, psicomotorie e cognitive.
La fisiokineterapia include differenti settori di intervento, tra i quali: ortopedia, neurologia, pediatria, cardiologia, pneumologia, flebo-linfologia, geriatria.
Il fisioterapista può svolgere la sua attività in via autonoma o in equipe con altre figure sanitarie, elaborando un programma riabilitativo mirato alle esigenze del paziente.
I principali obiettivi del trattamento sono:
– riduzione della sintomatologia dolorosa,
– recupero funzionale e conseguente miglioramento dell’autonomia nelle attività della vita quotidiana
– ove necessario, ripristino di parametri di movimento fisiologici e di tono-trofismo muscolare ottimale
Questi scopi vengono raggiunti tramite l’utilizzo di terapie riabilitative fisiche, manuali e massoterapiche e suggerendo l’adozione di ortesi o ausili.